Andriani (Assocontact), ‘in Albania no crolli e vittime in aziende associate’ 

Pubblicato da in data 25 Novembre 2019

Andriani (Assocontact): In Albania no crolli e vittime in aziende associate

Un’azienda di call center

Pubblicato il: 26/11/2019 13:33

“Assocontact, associazione nazionale dei Contact Center in outsourcing, in queste ore sta cercando con fatica di mappare la situazione della aziende italiane associate che hanno una sede operativa in Albania. Ovviamente, le comunicazioni in questo momento sono difficoltose e frammentarie ma a questo momento non ci risultano crolli alle strutture e non risultano vittime impiegate nelle nostre strutture al momento della scossa”. Lo dice ad Adnkronos/Labitalia Francesco Andriani, segretario generale di Assocontact, l’associazione nazionale italiana dei call center in outsourcing. La maggior parte delle aziende associate ha comunque sede a Tirana, zona meno danneggiata dal sisma che si è fatto sentire più forte a Durazzo.

Secondo i dati Instat (Istituto delle statistiche albanese), nel 2018 in Albania sono presenti ben 804 compagnie di call center, che offrono occupazione a più di 30.000 persone. Circa il 44% di tutti gli operatori call-center è rappresentato da persone che convivono o che hanno una famiglia, mentre il 90% di loro ha anche dichiarato, in un sondaggio, che con il salario guadagnato nei call center mantiene la famiglia, dimostrando come questa occupazione stia diventando sempre più ‘popolare’ anche tra gli adulti.

“Ovviamente, data la concitazione del momento, continueremo a monitorare la situazione dei nostri associati per raccogliere maggiori informazioni e attivarci, in caso di necessità, per andare in aiuto dai nostri cari associati presenti in Albania”, aggiunge Andriani.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background