Agricoltura: Pagliardini (Agea), ‘si va verso big data aperto’ 

Pubblicato il: 28/11/2019 16:07

“Il processo di presentazione e di controllo delle domande della gestione del rischio è stato semplificato. Oggi abbiamo l’indicazione puntuale delle particelle agricole così si dispone di un patrimonio informativo che va verso a un big data aperto”. Lo ha detto Gabriele Papa Pagliardini, direttore Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura), intervenendo al convegno internazionale ‘La gestione del rischio nella Pac post-2020: proposte e fabbisogni del territorio’, organizzato dall’Ismea nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN) 2014-2020.

Gabriele Papa Pagliardini ha presentato la nuova architettura Sian che “offre una mole informativa straordinaria utile per la gestione degli obiettivi della nuova Pac”.