Cinema, a Roberto Benigni il Premio Langhe Roero Monferrato 

Pubblicato da in data 28 Novembre 2019

A Roberto Benigni il Premio Langhe Roero Monferrato

Pubblicato il: 29/11/2019 21:09

E’ stato consegnato questa sera all’attore e regista, Roberto Benigni, nel corso di una cena benefica, il Premio Langhe Roero Monferrato. Nelle due passate edizioni il riconoscimento era stato assegnato a Paolo Sorrentino nel 2016 e Matteo Garrone nel 2018. L’iniziativa è stata organizzata da Film Commission Torino Piemonte, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema e a favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro onlus, partner e co-organizzatrice del premio fin dalla prima edizione.

L’evento, nato con l’obiettivo di promuovere e valorizzare il patrimonio culturale del territorio piemontese associando la ricchezza e la qualità dell’enogastronomia locale all’eccellenza cinematografica italiana, quest’anno ha coinvolto Piemonte Land of Perfection, realtà che riunisce i Consorzi di Tutela del vino piemontese che hanno fornito le 100 bottiglie di vino che compongono il premio donato a Benigni.

All’iniziativa hanno partecipato circa 400 persone, dai vertici delle istituzioni torinesi e piemontesi, insieme a numerosi esponenti del mondo cinematografico italiano, dalla Giuria della 37 edizione del Torino Film Festival, a produttori e talent che lavorano in queste settimane sui set sostenuti da Film Commission Torino Piemonte.

“Questa edizione del premio porta a Torino un grandissimo nome del cinema internazionale come Roberto Benigni, una personalità di enorme carisma che da anni connota la scena culturale del nostro Paese e non solo”, ha commentato il presidente di Film Commission Torino Piemonte, Paolo Damilano, sottolineando che “l’obiettivo principale del premio, la volontà di raccolta fondi per una causa irrinunciabile, nobile e urgente come la ricerca sul cancro, rende questa iniziativa importante e preziosa allo stesso tempo”

Nel corso della serata Film Commission Torino Piemonte, sempre con Paolo Damilano, ha voluto ricordare Paolo Tenna, consigliere di Fctp e amministratore delegato di Fip Film Investimenti Piemonte: a sei mesi dalla scomparsa del manager che per molti anni ha energicamente operato a favore del cinema torinese, Damilano ha annunciato che la Sala Movie, cuore della sede di via Cagliari, sarà a lui intitolata.

“Un modo concreto e significativo che ci permetterà di avere Paolo sempre vicino nella nostra quotidianità lavorativa e ricordare il grande lavoro che Paolo ha svolto a favore del cinema piemontese”, ha spiegato Damilano.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background