Malta, Muscat verso dimissioni. Negata grazia a Fenech 

Pubblicato da in data 28 Novembre 2019

Omicidio Caruana Galizia, negata grazia a Fenech

(AFP)

Pubblicato il: 29/11/2019 07:49

Respinta la grazia a Yorgen Fenech, l’uomo d’affari ritenuto il mandante dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia. La decisione è stata annunciata nella notte dal premier maltese Joseph Muscat, dopo una riunione d’emergenza del governo che si è conclusa alle 3 del mattino. Muscat ha spiegato che non ci sono le ragioni per concedere la grazia a Fenech, che l’aveva chiesta in cambio di ulteriori informazioni sull’uccisione della giornalista, avvenuta nell’ottobre del 2017. “Ho lasciato la decisione ai ministri – ha spiegato Muscat -. La raccomandazione è che non ci sono le basi per concedere la grazia”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background