“Giocavo con le paperelle lì”, Conte torna nella sua Candela 

Giocavo con le paperelle lì, Conte torna nella sua Candela

Pubblicato il: 01/12/2019 18:31

Una passeggiata tra i ricordi. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte posta sui social il video della sua visita a Candela, in provincia di Foggia, dove “ho ripercorso i luoghi della mia infanzia – scrive su Twitter allegando il video della visita -, la casa dove vivevo con i miei genitori, le strade dove giocavo a pallone, l’asilo che frequentavo da bambino…”.

E l’emozione provata dal premier nel rivedere i luoghi della sua fanciullezza è del tutto evidente. “Quanti salti su questo letto”, confessa visitando l’appartamento dove con occhi stupiti riconosce la stessa vasca da bagno di quando era bambino: “Giocavo con le paperelle lì”. Mentre “su questa porta papà aveva attaccato un’altalena”. E poi il giro tra i vicoli: la strada che portava alla scuola. Mentre “lì ci abitava…”. Vecchie foto e nuovi selfie tra i cittadini che lo acclamano chiedendogli di “non mollare”.

A Candela ho ripercorso i luoghi della mia infanzia, la casa dove vivevo con i miei genitori, le strade dove giocavo a pallone, l’asilo che frequentavo da bambino. Un tuffo nel passato pieno di ricordi e di emozioni. Grazie! pic.twitter.com/cgigZCCVaW

— Giuseppe Conte (@GiuseppeConteIT) December 1, 2019