Editoria, a ‘Più libri più liberi’ ‘La scrittura tra anticipazione e sorpresa’  

Pubblicato da in data 4 Dicembre 2019

Editoria, a 'Più libri più liberi' 'La scrittura tra anticipazione e sorpresa'

Pubblicato il: 05/12/2019 19:40

Sabato 7 dicembre alle 10,30, nella Sala Aldus della Nuvola, nell’ambito della Fiera nazionale della piccola e media editoria ‘Più libri Più Liberi’, si terrà l’incontro ‘L’esperienza del nuovo per l’uomo e le macchine. La scrittura tra anticipazione e sorpresa’. Interverranno Vittorio Loreto (Sony Computer Science Laboratories di Parigi e docente presso il Dipartimento di Fisica della Sapienza Università di Roma) e Alessandro Londei (Sony Computer Science Laboratories di Parigi).

Per gli autori la scrittura è il processo con cui si fissano su carta le storie. E più un testo è sorprendente, più sarà difficile anticipare ciò che verrà, sia sul piano lessicale che narrativo. Di sorpresa e anticipazione si parlerà scoprendo come, grazie all’intelligenza artificiale, uomini e macchine vivono l’esperienza di ciò che è nuovo. L’incontro è organizzato da ‘Maker Faire Rome The European Edition’ e Aie, Associazione Italiana Editori.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background