Moda: Classic Blue sarà il colore del 2020 secondo Pantone 

Pubblicato da in data 4 Dicembre 2019

Classic Blue sarà il colore del 2020 secondo Pantone

Alcuni dei look delle passerelle ispirati al Classic Blue. Da sinistra Missoni, Ferragamo e Balenciaga (Fotogramma)

Pubblicato il: 05/12/2019 11:17

Intramontabile e sobrio. Semplice, infonde speranza ed è anche facile da indossare. Nome in codice: PANTONE 19-4052 Classic Blue. Sarà questo il colore del 2020 secondo Pantone, l’azienda statunitense specializzata in classificazione e catalogazione del colore, che per il prossimo anno ha eletto il Classic Blue a tinta feticcio per il mondo della moda, del design e del beauty. Vera autorità in fatto di colori di tendenza, Pantone ha scelto per il 2020 un blue elegante, non troppo eccentrico, che prende il posto del più vivace Living Coral scelto nel 2019.

Si tratta di una tonalità di blu elegante nella sua semplicità – fanno sapere dall’azienda statunitense -. E’ suggestiva, come il cielo al crepuscolo, stimola la riflessione ed evidenzia il desiderio di una base affidabile e stabile mentre attraversiamo la soglia in una nuova era. Classic Blue dona un senso di pace e tranquillità allo spirito umano, offrendo rifugio. Aiuta inoltre la concentrazione. E’ un tono che favorisce la resilienza”.

Versatile, universale, Classic Blue è una tonalità di blu con un sottofondo indaco, un inno alla raffinatezza che sembra controbilanciare il mondo in cui viviamo. “Viviamo in un’epoca che richiede fede e fiducia – spiega Laurie Pressman, direttore esecutivo di Pantone – e Classic Blue esprime entrambe. Il colore è una base solida sulla quale possiamo sempre contare. Intriso di profonda risonanza, è come una base di ancoraggio. Classic Blue è un blu che evoca i colori del cielo della sera e che ci incoraggia a guardare oltre l’ovvio e ad espandere il nostro pensiero”.

Del resto, che sia il colore del 2020, la moda lo ha capito già da un pezzo. Basta guardare le passerelle per la primavera estate 2020 per farsi un’idea del potere del Classic Blue. Se Missoni lo staglia sulla tuta in maglia, e Ricostru sul trench vestaglia, Hugo Boss lo spennella sui tailleur, mentre Balenciaga lo elegge a tinta chiave della sua collezione spalmandolo su minidress e abiti da grand soirée con tanto di crinolina.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background