Elezioni Emilia Romagna, 10mila in piazza per Bonaccini 

Elezioni Emilia Romagna, 10mila in piazza per Bonaccini

(Fotogramma)

Pubblicato il: 07/12/2019 17:08

Il crescentone di Piazza Maggiore, cuore di Bologna, pieno di bandiere per l’evento di apertura della campagna elettorale di Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna in corsa per il bis alle elezioni regionali del 26 gennaio. Circa 10mila persone hanno affollato la piazza centrale del capoluogo della regione portando bandiere del Pd, dell’Europa, di Italia viva e delle varie liste che sostengono la candidatura del governatore, cioè, oltre al Pd, la lista Bonaccini Presidente, Volt, I Verdi, Emilia Coraggiosa e una lista composta da +Europa, Socialisti, Centro democratico e Partito repubblicano.

Aperto dalla musica dal vivo, sul palco dell’evento gli interventi di Carlo Lucarelli, Alessandro Bergonzoni, Beppe Carletti (via videomessaggio) e poi rappresentanti del mondo del lavoro. Tra il pubblico l’ex ministro del Lavoro del governo Renzi Giuliano Poletti, rappresentanti del consiglio regionale tra cui il vicepresidente Raffaele Donini, l’assessore all’Ambiente Paola Gazzolo, all’Agricoltura Simona Caselli, il consigliere regionale Giuseppe Paruolo e il deputato Andrea De Maria, l’eurodeputata Elisabetta Gualmini e la sottosegretaria al Lavoro Francesca Puglisi.