Scala, la soprano Netrebko: “Orgogliosa di questa prima” 

Scala, la soprano Netrebko: Orgogliosa di questa prima

(Fotogramma)

Pubblicato il: 07/12/2019 23:23

“Sono felicissima, orgogliosa e onorata di essere qui stasera per questo evento così importante. Il successo è stato di tutti. Congratulazioni a Milano, alla Scala e a tutti noi”. Lo ha detto la soprano Anna Netrebko (Floria Tosca) parlando con i giornalisti al termine della trionfale ‘Tosca‘ scaligera.

“Ho delle sensazioni bellissime in Italia, un bel rapporto con gli italiani, mi sento benvoluta, amata: grazie per vostro amore, i fior e tutte le ovazioni. Oggi sono molto felice”, ha aggiunto il soprano.

Quanto alla figura melodrammatica di Tosca, Anna Netrebko ha precisato: “Non sono vicina a questo personaggio, io sono solo un’attrice e mi immedesimo nel personaggio”. E Tosca, ha osservato, non è certo un esempio. “Non si prende esempio da una donna che si toglie la vita”, ha affermato.

Anna Netrebko ha infine avuto parole di apprezzamento per il maestro Riccardo Chailly. “Sono molto felice di aver lavorato con un maestro così straordinario – ha dichiarato il soprano – che ama davvero la musica e che è stato molto preciso con la partitura di Puccini. Ci ha chiesto di seguire tutta la partitura e non è stato facile: ‘Tosca’ è un’opera molto cinematografica, perché ci sono tanti movimenti. Chailly insiste e alla fine ottiene sempre quello che vuole”.