Napoli, Ancelotti: “Non mi dimetto” 

Pubblicato da in data 9 Dicembre 2019

Napoli, Ancelotti: Non mi dimetto

(Fotogramma /Ipa)

Pubblicato il: 10/12/2019 22:06

Rimanere al Napoli? Mi auguro di si, ma è una valutazione che deve fare la società e il presidente. Valuteremo cosa fare. Contatti con Gattuso? Io non ho saputo niente. Ho preparato e pensato alla partita. I giocatori sono stati attenti e concentrati, non è stata spettacolare, ma chiusa bene nel primo tempo. I rumors che si rincorrono. Mie dimissioni? No, non l’ho mai fatto in vita mia e mai lo farò”. Lo ha detto il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti a Sky al termine della vittoria con il Genk e la qualificazione agli ottavi di Champions.

La squadra ha qualità, ma non l’ha espressa in campionato, mentre in Champions sì. Rimane un grande rammarico“, ha aggiunto Ancelotti. “Il girone di Champions è stato fatto molto bene, con coraggio, la qualificazione è meritata e visti i tempi ce la teniamo stratta, una delle poche soddisfazioni che abbiamo avuto. Nella Champions abbiamo dato dimostrazione di essere competitivi in Europa. Spero che questa qualificazione ci tolga un po’ di peso, questa squadra gioca con un fardello addosso troppo pesante. Spero che ci dia energia per giocare meglio in campionato”, ha aggiunto il tecnico del Napoli.

“La mentalità avuta in Champions va mantenuta nel torneo più importante ma deve essere espressa anche in campionato”. Poi sulle difficolta’ incontrate lungo la propria carriera tra Monaco e Napoli: “A Monaco c’e’ stato uno scontro con la società, pensavo che fosse necessario un cambio della vecchia guardia per mettere forze fresche. E con qualche giocatore a Monaco mi sono scontrato. Qui a Napoli c’è un problema sul fatto che la squadra non sia riuscita a esprimere le qualità migliori, tra me e i giocatori non c’e’ alcun attrito. C’e’ stato qualche episodio, ma come succede da tutte le parti. E non ci sono mai state discussioni con la societa’, il fatto che io sia stato messo in discussione è normale. I risultati non sono soddisfacenti”, ha aggiunto Ancelotti che tornando sull’incontro di domani con Aurelio De Laurentiis, ha sottolineato: “Chi lo ha deciso? Semplicemente ci sarà un incontro di comune accordo per valutare la situazione del momento”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background