Repubblica Ceca, strage in ospedale: 6 morti. Killer suicida 

Repubblica Ceca, sparatoria in ospedale: 6 morti

Pubblicato il: 10/12/2019 09:19

E’ di almeno 6 morti e due feriti gravi il bilancio di una sparatoria avvenuta in un ospedale universitario della città nordorientale della Repubblica Ceca, Ostrava. Ad aggiornare il bilancio delle vittime è stato il governatore della regione di Moravia-Slesia, Ivo Vondrak.

Intanto è caccia al killer. Su Twitter, la polizia ha reso noto di essere stata allertata per una sparatoria e di essere intervenuta procedendo all’evacuazione dell’ospedale. La polizia ha inoltre comunicato di aver rafforzato le misure di sicurezza in altre zone del Paese, senza precisare quali, e ha chiesto “pazienza e attenzione” ai cittadini cechi.

Le immagini diffuse in un primo momento, relative a quello che si credeva essere stato l’assalitore corrispondevano in realtà a un “testimone importante” dei fatti. “Informazione sulla foto: questa persona è un testimone importante ma stiamo cercando un’altra persona. Grazie per la comprensione”, hanno segnalato le forze dell’ordine. Intanto il presidente della Repubblica ceca, Milos Zeman, ha espresso “le sue più sentite condoglianze” per le vittime della sparatoria ringraziando per la loro opera quanti sono intervenuti, come forze di sicurezza e squadre di emergenza.