Castaldo: “Corridoi umanitari per rifugiati contro la retorica estremista” 

Pubblicato da in data 10 Dicembre 2019

Allargare a tutta l’Unione Europea il programma di corridoi umanitari, legali e sicuri, verso l’Europa riservati a profughi in condizioni vulnerabili sarebbe un modo per “sminare” la “retorica estremista” sui migranti che si sta diffondendo nel Vecchio Continente. A sottolinearlo è il vicepresidente del Parlamento Europeo Fabio Massimo Castaldo (M5S), a margine del convegno organizzato a Bruxelles per sostenere la proposta, sostenuta dalla Comunità di Sant’Egidio e dalla Federazione delle Chiese Evangeliche Italiane, di allargare il programma, che funziona da quattro anni in Italia, Francia, Belgio e altri Paesi, a tutta l’Ue.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background