Csm, Elisabetta Chinaglia eletta consigliere 

Pubblicato da in data 10 Dicembre 2019

Csm, Elisabetta Chinaglia eletta consigliere

(Fotogramma)

Pubblicato il: 11/12/2019 13:20

Elisabetta Chinaglia, presidente di sezione al tribunale di Asti, candidato sostenuto da Area, è stata eletta consigliere del Csm. Al termine dello spoglio delle elezioni suppletive per la scelta di un togato in rappresentanza dei giudici di merito, ha ottenuto 2362 voti. Chinaglia ha prevalso sugli altri due candidati: l’ex presidente dell’Associazione nazionale magistrati Pasquale Grasso, che si è presentato come indipendente dopo avere lasciato Mi, che ha avuto 1983 preferenze, e Silvia Corinaldesi, presidente di sezione del tribunale di Ancona, appoggiata da Unicost, che ne ha avuto 1150.

Chinaglia prende il posto di Paolo Criscuoli, l’ultimo dei consiglieri a essersi dimesso per effetto della bufera nata dall’inchiesta di Perugia. Con la sua elezione salgono a 5 i togati del gruppo di Area, che raggiunge il numero di consiglieri di Autonomia&Indipendenza, finora gruppo di maggioranza.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background