Sondrio, accoltella la moglie e tenta suicidio: “Donna è grave” 

Sondrio, accoltella la moglie e tenta suicidio: Donna è grave

(Fotogramma)

Pubblicato il: 11/12/2019 17:49

Cerca di uccidere la moglie e tenta il suicidio. E’ accaduto nella loro casa di via Bernina in località Chiesa in Valmalenco in provincia di Sondrio. Dai primi accertamenti dei carabinieri il marito di 53 anni avrebbe tentato di ammazzare la moglie nell’androne di casa, colpendola ripetutamente nel corso di una lite con un coltello da cucina e un seghetto da giardinaggio. “Pare che le liti fossero frequenti ultimamente. Probabilmente il rapporto era in fase di rottura, mai a questi livelli ovviamente” dice il colonnello Emanuele De Ciuceis all’Adnkronos. Un parente dell’uomo è riuscito a disarmarlo e a chiamare le forze dell’ordine.

Nel frattempo, però, il 53enne si barricava dentro una stanza della sua abitazione e tentava il suicidio con il gas di una stufa. L’intervento dei militari e dei vigili del fuoco ha evitato il peggio.

La donna di 50 anni è stata operata all’ospedale di Sondrio e ora, dice il colonnello, “è stata elitrasportata al Niguarda di Milano, dove subirà un altro intervento“. L’uomo è stato arrestato per tentato omicidio ed è stato portato nel carcere di Sondrio.