Piazza Fontana, Oss. Romano: “Matrice neofascista chiara ma eccidio senza giustizia” 

Piazza Fontana, Oss. Romano: Matrice neofascista chiara ma eccidio senza giustizia

(FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 12/12/2019 16:29

“Per la prima volta la più alta carica dello Stato presente per commemorare quell’eccidio rimasto senza giustizia, ma del quale è da tempo chiara la matrice neofascista e che diede inizio a una stagione di terrore segnata da una lunga serie di sanguinosi attentati in tutta Italia”. Lo sottolinea l’Osservatore Romano in un servizio dedicato ai 50 anni dalla strage alla Banca Nazione dell’Agricoltura.

Il quotidiano d’Oltretevere ricorda che all’indomani della bomba di Piazza Fontana, in un articolo dal titolo ‘Vincere il male’, parlò di un “sentimento di orrore ‘superato solo dallo smarrimento del nostro spirito per la impossibilità di trovare un qualsiasi, per quanto aberrante, barlume giustificativo all’orrendo delitto perpetrato nella banca lombarda’. E riportava le addolorate parole espresse da Paolo VI all’allora arcivescovo di Milano, Giovanni Colombo. Profondamente afflitto per la sua ‘diletta città di Milano’ e per le ‘famiglie colpite da tanta sciagura’, Montini affermava la sua viva deplorazione per l’’irresponsabile gesto di efferata violenza che ha causato tante innocenti vittime, onesti lavoratori'”.