Cinema: a Sophia Loren il Legend Award al ‘Capri, Hollywood’  

A Sophia Loren il Legend Award al Festival 'Capri, Hollywood'

Sophia Loren

Pubblicato il: 14/12/2019 14:39

Sofia Loren riceverà il 30 dicembre il Capri Legend Award dalle mani della sua amica Lina Wertmüller. L’evento avverrà ad Anacapri in occasione del Galà della 24esima edizione di “Capri, Hollywood – The International Film Festival” di cui la celebre regista è chairperson onoraria sin dal 1995. “La più grande diva al mondo, icona del cinema italiano, avrà tutti gli onori possibili in una cerimonia-ideale proseguimento dalla notte dei Governors Awards (gli Oscar alla carriera, lo scorso ottobre), quando fu proprio Sofia Loren a chiamare sul palco la sua grande amica regista – dichiara Pascal Vicedomini, fondatore e produttore di ‘Capri, Hollywood’ – Sofia a Capri e’ una magia, un sogno che si avvera. Il miglior modo per iniziare le celebrazioni del 25.mo anniversario della fondazione dell’Istituto Capri nel mondo e del nostro Festival”.

“Ad Hollywood davanti al Chinese Theatre ci sono le impronte della celebre attrice al fianco di quelle di Marcello Mastroianni – racconta Tony Renis, tra i principali ambasciatori mondiali del Festival di Capri – Sulla Walk of Fame c’è poi una stella a lei dedicata, la numero 2000. Nel 1999 l’American Film Institute inserì Sofia Loren al ventunesimo posto tra le più grandi star della storia del cinema. Dieci anni dopo, nel 2009 Sofia è entrata nel Guinness dei Primati come l’attrice italiana più premiata al mondo. Insomma stiamo per accogliere a Capri ‘la leggenda di tutte le leggende’. Evviva Sofia Loren”, conclude il popolare produttore musicale.

Ed infatti sarà proprio un momento speciale dell’Isola e del suo Festival del cinema accogliere l’ex ragazza-prodigio di Pozzuoli, Sofia Scicolone, che partendo da Napoli ha fatto innamorare Hollywood e il mondo intero. Capri e’ il luogo dove sessant’anni fa l’attrice girò ‘La baia di Napoli’ di Melville Shavelson insieme a Clark Gable. “E proprio da Capri è partita l’operazione Oscar per Lina, con Vicedomini a coinvolgere la Loren in primis – interviene Tony Petruzzi, presidente dell’Istituto Capri nel mondo – Il cerchio quindi si chiuderà idealmente con questo grande tributo in una edizione del Festival che si annuncia davvero straordinaria. E quello a Sofia Loren – aggiunge Petruzzi – sarà il primo di una lunga serie di Legend Award al femminile come auspicato da Lina sul palco di Hollywood nel ritirare l’Oscar”.