Governo, vertice finito: sul tavolo l’autonomia  

Governo, vertice finito: sul tavolo l'autonomia

(Fotogramma)

Pubblicato il: 17/12/2019 00:16

E’ terminato il vertice di maggioranza a Palazzo Chigi con il premier Giuseppe Conte, dopo circa un’ora e mezzo. Si sarebbe discusso soltanto del tema autonomia. “Avanti con il lavoro istruttorio“, spiega una fonte di governo presente alla riunione.

“Noi del Pd siamo pronti per andare in Parlamento, da M5S e Leu sono arrivate delle proposte emendative. Ora aspettiamo arrivino quelle di Italia Viva. Renzi chiede cambio di passo? Accelerare sull’autonomia è un’occasione per fare questo cambio di passo”, commenta il ministro degli affari regionali, Francesco Boccia, al termine del vertice di maggioranza sulle autonomie. “Non ci sono freni ma necessità diverse, ora tuttavia è necessario rendere compatibili i tempi della politica romana con quelli che sono necessari al Paese. Dal tavolo sono stati sgomberati via tutti i temi divisivi, a partire dalla perequazione. Il vertice è andato bene, l’unità da Nord a Sud è un valore da cui non intendiamo recedere. Ora aspettiamo -ha rimarcato Boccia a più riprese- i contributi di Italia Viva. Mi auguro che i tempi siano rapidissimi”.

“Domani mattina – ha aggiunto – sentirò le regioni, non faremo riforme a colpi di maggioranza. E’ stata una serata importante, sono arrivati contributi costruttivi e non abbiamo alcuna intenzione di perdere tempo”.