Fca-Psa, “board Peugeot approva fusione”  

Pubblicato da in data 16 Dicembre 2019

Fca-Psa, board Peugeot approva fusione

Immgine d’archivio (IPA/FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 17/12/2019 19:15

Dalla riunione del Consiglio di sorveglianza di Psa sarebbe arrivata l’approvazione all’accordo per la fusione con il gruppo Fca. Lo riferiscono fonti francesi, confermando indiscrezioni di stampa. Manca tuttavia ancora l’ufficializzazione al via libera, attesa dopo la riunione del Cda di Fiat Chrysler, che dovrebbe ancora riunirsi.

Dopo il via libera del board di Psa, è attesa nelle prossime ore una riunione del cda del gruppo italo-americano per adottare un analoga decisione.

Con la fusione nascerà il quarto produttore di auto al mondo con 8,7 milioni di euro immatricolate ogni anno. Le sinergie attese sono stimate in 3,7 miliardi. La governance prevede cinque consiglieri a Fca e altrettanti a Psa, cui spetterà il ceo che sarà Carlo Tavares. La presidenza del nuovo gruppo spetterà a John Elkann.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background