Castaldo: “Su Pop Bari Ue non ripeta errori Tercas” 

Pubblicato da in data 17 Dicembre 2019

L'”errore clamoroso” fatto dalla Dg Concorrenza della Commissione Europea su Tercas, considerando l’intervento del Fondo Interbancario per la Tutela dei Depositi, le cui risorse vengono dalle banche, come un aiuto di Stato, non si deve ripetere. “Spero che la lezione giuridica inflitta dal Tribunale alla Commissione la faccia essere ben più prudente” nel giudicare il salvataggio della Banca Popolare di Bari. Lo dice il vicepresidente del Parlamento Europeo Fabio Massimo Castaldo (M5S), a Strasburgo.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background