De Paul-Fofana, Udinese affonda il Cagliari 

Pubblicato da in data 20 Dicembre 2019

De Paul-Fofana, Udinese affonda il Cagliari

Rodrigo De Paul (IPA/FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 21/12/2019 17:10

Quinta vittoria stagionale per l’Udinese che alla Dacia Arena ha la meglio 2-1 sul Cagliari costretto a subire il secondo ko consecutivo, dopo quello della scorsa settimana in casa contro la Lazio. Nel primo tempo la formazione sarda prende un palo con Nainggolan ma al 39’ è costretta a capitolare per un tiro a giro di De Paul. I sardi trovano il pari all’84’ con Joao Pedro ma un minuto più tardi è Fofana a fissare sul 2-1 il risultato in favore dei bianconeri che in classifica salgono a 18 punti, fermo a 29 il Cagliari che vede allontanarsi il quarto posto ora distante 6 punti.

La prima palla gol dell’incontro al 20’ con una incursione di Nainggolan che con l’esterno destro sfiora la rete sul palo lontano. I sardi ci riprovano ancora con Rog che riceve palla al limite, trova lo spazio giusto per la conclusione che termina di poco alta sopra la traversa. Al 25’ occasione per il Cagliari con Nainggolan che lascia partire un rasoterra che supera Musso ma si stampa sulla base del palo

Al 39’ l’Udinese passa grazie a una grande azione di Rodrigo De Paul, l’argentino prende palla, fraseggia con Fofana che gli restituisce la sfera, il destro a giro del centrocampista offensivo, destinato all’incrocio dei pali, è imparabile per Rafael. Per De Paul si tratta del secondo gol stagionale.

La ripresa vede i rossoblù a caccia del pareggio e l’Udinese pronta a colpire in contropiede. Al 50’ ripartenza di Okaka murato al momento del tiro dal limite dell’area. Al 58’ ancora i friulani con una azione orchestrata da più giocatori con tiro finale di Mandragora dal limite che termina a lato.

Occasione Cagliari al 69’, Joao Pedro manca la coordinazione giusta per indirizzare a rete da due passi dalla porta un cross teso dalla destra di Nainggolan. Colpo di testa di Faragò, palla fuori di poco. Al 72’ girata di Oakaka fuori misura. Al 75’ contropiede dell’Udinese con Okaka che arriva al limite dell’area e serve l’accorrente Fofana ma la conclusione viene chiusa da un difensore. Sull’altro fronte tiro di Cerri fuori d’un soffio. Due minuti dopo è ancora Cerri fa da torre per Joao Pedro che da posizione favorevole calcia alle stelle.

All’84’ arriva il pari dei rossoblù, Faragò mette al centro un pallone su cui si avventa Joao Pedro che non sbaglia la deviazione vincente. La partita non è finita, un minuto più tardi Okaka prova la conclusione a due passi dalla porta, la deviazione di Pisacane fa arrivare la palla a Fofana che stoppa di petto e di destro insacca: 2-1 Udinese. Nel finale tiro-cross di Cigarini su cui Joao Perdro in scivolata non arriva per un soffio. Nel recupero Cagliari in 10 per l’espulsione di Pisacane. Finisce 2-1 per l’Udinese.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background