Boeing, si dimette il ceo Muilenburg  

Pubblicato da in data 22 Dicembre 2019

Boeing, si dimette il ceo Muilenburg

(Foto Afp)

Pubblicato il: 23/12/2019 18:40

Dennis Muilenburg lascia il timone di Boeing a causa della crisi del B737 Max. Il top manager si è dimesso e al suo posto il board del colosso aeronautico ha nominato David Calhoun.

Le dimissioni di Muilenburg hanno effetto immediato e Calhoun, che sarà anche presidente, assumerà l’incarico dal 13 gennaio prossimo. L’interim sarà assunto dal o Greg Smith. “Il cambio della guardia al vertice è stato deciso – spiega Boeing – per ripristinare la fiducia nella compagnia impegnata a riparare i rapporti con i regolatori, clienti e tutti gli stakeholder. Con la nuova leadership, Boeing opererà con un rinnovato impegno alla trasparenza, inclusa una migliore e proattiva comunicazione con la Federal Administration Aviation, le autorità a livello globale e i clienti”.

“Credo fortemente nel futuro di Boeing. Sono onorato di guidare questo grande gruppo e i suoi 150 mila dipendenti che stanno lavorando duro per creare il futuro dell’aviazione”, dichiara Calhoun.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background