Eutanasia: Mina Welby, ‘Marco sei stato grande, ora Parlamento sia coraggioso’ 

Pubblicato da in data 22 Dicembre 2019

Mina Welby: Marco sei stato grande, ora Parlamento sia coraggioso

Mina Welby (Fotogramma)

Pubblicato il: 23/12/2019 15:52

di Sibilla Bertollini

“Marco Cappato per me è come un figlio, mi è stato tanto vicino nella vicenda di Piergiorgio: quando se ne andò, lui pianse, io no. Oggi tocca a me: lo stringo forte forte”. Con la voce rotta dall’emozione Mina Welby, moglie di Piergiorgio, commenta all’Adnkronos l’assoluzione di Marco Cappato dall’accusa di ‘aiuto al suicidio’ per il caso dj Fabo, giunta nel giorno in cui muore la mamma, ricoverata in ospedale a Milano. “Marco sei stato grande, anche la sofferenza di tua madre ti aiutato ad arrivare alla scelta che hai fatto – sottolinea Mina Welby come se lo avesse di fronte – Tua madre ora ti sorride libera. Libera da ogni sofferenza”.

“Cappato è innocente per quello che ha fatto, la Corte d’Assise di Milano lo ha detto chiaro: il fatto non sussiste”, ha aggiunto la co-presidente dell’Associazione Luca Coscioni sollecitando il Parlamento “ad essere più coraggioso” per una legge sul suicidio assistito che superi “discriminazioni”, come ha sottolineato lo stesso Cappato in Aula secondo il quale l’essere attaccato a una macchina non è una condizione necessaria per fornire un aiuto al suicidio, anzi il passaggio contenuto nella sentenza della Corte Costituzione è una “discriminazione irragionevole e incostituzionale”.

“Fabiano Antoniani ha fatto tanta fatica a muovere quel bottone che ha sprigionato la medicina per morire. Credo serva una legge che dia la possibilità a ciascuno di una morte opportuna evitando discriminazioni nei confronti di chi quel bottone non lo può spingere. Quindi un aiuto del medico diretto”, conclude Mina Welby a giudizio della quale è necessaria una normativa precisa per eutanasia e suicidio assistito.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background