Chi è Gaetano Manfredi, nuovo ministro della Ricerca 

Pubblicato da in data 27 Dicembre 2019

Chi è Gaetano Manfredi, nuovo ministro della Ricerca

(Fotogramma)

Pubblicato il: 28/12/2019 13:16

Gaetano Manfredi sarà il nuovo ministro dell’Università e della Ricerca, come ha annunciato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nella conferenza stampa di fine d’anno.

Gaetano Manfredi, rettore dell’Università Federico II di Napoli, è nato a Ottaviano (Napoli) il 4 gennaio 1964. Si è laureato n Ingegneria nel 1988 presso la Facoltà d’Ingegneria della Federico II con 110/110 e lode. Dal 2000 è professore ordinario in Tecnica delle Costruzioni presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università. Il mandato di rettore scade il 31 ottobre del prossimo anno. E’ presidente della Conferenza dei Rettori delle Università italiane (C.R.U.I.) dal 1 ottobre 2015 (nel 2018 secondo mandato per acclamazione).

Manfredi è autore o curatore di 9 libri ed oltre 400 lavori scientifici pubblicati su rivista o presentati a congressi nazionali ed internazionali. – Svolge attività di ricerca di tipo teorico e sperimentale in una serie di campo. E’, inoltre, coordinatore e responsabile di numerosi progetti scientifici finanziati dalla Comunità Europea, dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica, dal Ministero delle Attività Produttive, dal CNR, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e da Aziende e Centri di ricerca Nazionali ed Internazionali


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background