Tv iraniana: “80 morti negli attacchi alle basi Usa”  

Pubblicato da in data 7 Gennaio 2020

Tv iraniana: 80 morti negli attacchi alle basi Usa

Immagine d’archivio (Afp)

Pubblicato il: 08/01/2020 08:39

La televisione iraniana sostiene che gli attacchi con i missili alle basi Usa in Iraq hanno provocato 80 morti. Secondo l’emittente di Teheran nella rappresaglia per l’assassinio mirato venerdì scorso del generale Qassem Soleimani sono stati lanciati 15 missili e nessuno è stato intercettato. La tv ha parlato di “80 terroristi americani” che sono stati uccisi. Nel mirino di una pioggia di missili le basi di Al-Assad ed Erbil.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background