Teatro: a Roma ‘Gagmen’, i cavalli di battaglia di Lillo&Greg  

Pubblicato da in data 14 Gennaio 2020

'Gagmen', i cavalli di battaglia di Lillo&Greg al Teatro Olimpico di Roma

Pubblicato il: 15/01/2020 13:37

I destini del mondo in mano a ‘supereroi’ che si chiamano Normal Man, Amnesy o Il Bradipo, nella loro disperata lotta contro l’Uomo Trota: uno scenario possibile solo negli assurdi ed esilaranti universi di comicità di Lillo&Greg, la storica coppia di artisti in scena fino al 26 gennaio al Teatro Olimpico di Roma con ‘Gagmen’, varietà che propone il meglio del loro repertorio. In scaletta trovano spazio infatti i ‘cavalli di battaglia’ più amati dal pubblico, tratti non soltanto dal loro repertorio teatrale ma anche da quello televisivo e radiofonico come ‘Che, l’hai visto?’ (rubrica cult del programma radiofonico 610 condotto dai due), per fare un esempio.

Greg e Lillo, al secolo Claudio Gregori e Pasquale Petrolo (che curano la regia insieme a Claudio Piccolotto), insieme a Vania Della Bidia, Attilio Di Giovanni e Marco Fiorini, coinvolgono gli spettatori in una serie ininterrotta di gag sul filo del nonsense e dell’umorismo tanto paradossale quanto arguto. Il risultato è uno spettacolo frenetico e divertentissimo tra sketch a raffica, parodie di talk show, musica e ironia.

Molti i volti noti del mondo della tv e dello spettacolo presenti ieri sera alla prima di Gagmen. Tra gli altri, ad applaudire la compagnia c’erano Pier Francesco Pingitore, Giancarlo Magalli Giampiero Ingrassia, Lino Patruno, Nadia Bengala Ascanio Celestini, Edy Angelillo, Alda D’Eusanio e Patrizia Pellegrino.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background