Gregoretti, Gasparri: “Casellati? Nulla vieta di esprimere convinzioni”   

Pubblicato da in data 17 Gennaio 2020

Gregoretti, Gasparri: Casellati? Nulla vieta di esprimere convinzioni

Immagine d’archivio (FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 18/01/2020 08:48

“Al presidente del Senato non è precluso esprimere i propri convincimenti”. Lo dice Maurizio Gasparri, al ‘Corriere della sera’, sul caso Gregoretti. “Non è scritto da nessuna parte che i presidenti non debbano votare. Pochi giorni fa il presidente della commissione Giustizia della Camera, Francesca Businarolo dei 5 Stelle, è stata decisiva per sopprimere un emendamento e nessuno ha protestato” spiega il senatore di Forza Italia e presiedente della Giunta per le autorizzazioni a procedere di Palazzo Madama.

“Perché allora nessuno parla del merito della questione? Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha scambiato una corrispondenza su questo tema con Bruxelles dal 26 al 31 luglio. Dunque sapeva del fermo alla Gregoretti – spiega Gasparri -: se era un reato, perché non ha denunciato alle autorità giudiziarie, come prevede il Codice penale?”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background