“Sei sexy” a una ball girl, arbitro squalificato a vita  

Pubblicato da in data 19 Gennaio 2020

Sei sexy a una ball girl, arbitro squalificato a vita

(Fotogramma)

Pubblicato il: 20/01/2020 18:07

L’Atp ha ufficializzato la squalifica a vita del giudice di sedia Gianluca Moscarella. Il 46enne arbitro italiano è stato allontanato dall’Associazione tennistica a causa dei suoi comportamenti tenuti lo scorso settembre al torneo challenger di Firenze.

Durante il match tra Pedro Sousa ed Enrico Della Valle da lui arbitrato, avrebbe approfittato di un toilet break chiesto dall’italiano per avvicinarsi a Sousa, incitandolo a vincere il più in fretta possibile: “Dai Pedro, forza. Stai concentrato ca**o. Due minuti e finisci. Io guardo la palla e tu giochi. Fa caldissimo oggi, allora gioca concentrato per favore. Sono vecchio e sto in campo due ore. Stai concentrato per favore. Sono partite da vincere 6-1 6-1. Hai avuto 45 palle break”.

Nel corso della stessa partita Moscarella ha anche dato fastidio a una giovane raccattapalle di 17 anni. Dopo averla definita “fantastica” e “sexy”, Moscarella si sarebbe spinto oltre: “Tutto a posto? Ti senti accaldata? Emotivamente o fisicamente?”. L’arbitro è stato scoperto a causa del microfono acceso a bordo campo, con il match che era anche trasmesso in streaming.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background