M5S, è rebus su capo delegazione governo 

Pubblicato da in data 21 Gennaio 2020

M5S, è rebus su capo delegazione governo

Pubblicato il: 22/01/2020 16:26

Mentre si attende che Luigi Di Maio ufficializzi il suo passo indietro da capo politico del M5S, ci si interroga, in queste ore, su chi sarà il capo delegazione del Movimento all’interno del governo. Nell’esecutivo, diversi, non solo tra i 5S, vorrebbero che il ministro degli Esteri rimanesse ‘portavoce’ del Movimento nella compagine governativa. L’indicazione spetta al ‘reggente’ Vito Crimi, che dovrà dare indicazioni presto, già nelle prossime ore. Stando ai rumors raccolti dall’Adnkronos, salgono le quotazioni del ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli, un nome vicino a Crimi ma anche ben visto dal premier Giuseppe Conte.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background