Impeachment Trump, la difesa: “Da irresponsabili farlo decadere” 

Pubblicato da in data 24 Gennaio 2020

Impeachment Trump, la difesa: Da irresponsabili farlo decadere

Foto AFP

Pubblicato il: 25/01/2020 19:26

“Che sia il popolo a decidere” su Donald Trump. Nella sua prima giornata d’intervento alla procedura d’impeachment in Senato, la difesa del presidente americano utilizza soltanto due ore del tempo a disposizione. E conclude chiedendo che siano gli elettori a giudicare l’operato del presidente degli Stati Uniti.

Il capo del team di Trump, il consigliere legale della Casa Bianca Pat Cipollone, ha concluso le argomentazioni della giornata dichiarando che sarebbe “irresponsabile” far decadere il presidente , come chiede l’accusa dei democratici.

“Pensate – ha detto rivolto ai senatori- se quanto avete sentito vi suggerisce qualcosa di diverso dal fatto che sarebbe un irresponsabile abuso di potere fare quanto vi chiedono. Fermare un’elezione, interferire in un’elezione e rimuovere il presidente degli Stati Uniti dalle schede elettorali? Lasciate che sia il popolo a decidere”, ha affermato Cipollone, prima di aggiornare la presentazione della difesa a lunedì. Come l’accusa, la difesa ha 24 ore di tempo nell’arco di tre giorni per esporre le sue argomentazioni.

Oltre a Cipollone, secondo il quale “il presidente non ha fatto nulla di sbagliato”, sono intervenuti il suo vice Mike Purpura e l’avvocato personale di Trump, Jay Sekulow. Purpura ha difeso la telefonata fra Trump e il presidente ucraino Volodymy Zelensky, definendola “perfetta”. E ha negato che vi sia stato alcun tentativo di porre condizioni all’aiuto militare all’Ucraina, come sostiene l’accusa.

“Sono i leader eletti a fare la politica estera”, ha aggiunto, respingendo le critiche di funzionari e diplomatici che hanno testimoniato alla Camera, durante la fase dell’inchiesta. Sekulow ha negato che il presidente americano fosse interessato soltanto a far aprire un’inchiesta sul figlio del suo rivale politico Joe Biden e non al contrasto alla corruzione in Ucraina. La verità “è esattamente l’opposto”, ha sostenuto.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background