Virus Cina, in Usa primo caso di contagio uomo-uomo  

Pubblicato da in data 29 Gennaio 2020

Virus Cina, in Usa primo caso di contagio uomo-uomo

Immagine di repertorio (Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 30/01/2020 19:17

I Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) hanno confermato un sesto caso di coronavirus in Usa, il primo accertato nel Paese con una trasmissione da uomo a uomo. Il paziente era stato a stretto contatto con la donna residente a Chicago, il secondo caso di contagio registrato in Usa arrivata in aereo da Wuhan.

“Comprendiamo che questo può provocare preoccupazione ma sulla base di quello che noi sappiamo ora la nostra valutazione rimane che il rischio immediato per la popolazione americana è basso”, ha dichiarato Robert Redfield, direttore dei Cdc.

La prima paziente che si è ammalata a Chicago, una donna di circa 60 anni che era stata a Wuhan, ora sta meglio ma rimane ricoverata per evitare che possa diffondere il virus. Secondo quanto rendono noto le autorità dell’Illinois, ora il marito, che ha la stessa età, presenta l’infezione da coronavirus ed è ricoverato, in condizioni stabili, in ospedale. Le autorità sanitarie stanno cercando di identificare le persone con cui la coppia è stata in contatto durante l’incubazione ma affermano che il virus “non si sta diffondendo in modo fuori controllo” nella comunità.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background