Banca Mediolanum: M.Doris, ‘nessun astio verso Del Vecchio’ 

Pubblicato da in data 2 Febbraio 2020

M.Doris: 'Nessun astio verso Del Vecchio'

Pubblicato il: 03/02/2020 19:10

Non c’è nessun astio né diffidenza nei confronti di Del Vecchio” alla base della decisione di Banca Medionalum di svalutare la partecipazione in Mediobanca e di collocarla tra gli asset potenzialmente cedibili, a pochi mesi dalla ‘scalata’ del patron di Luxottica, Leonardo Del Vecchio. A precisarlo all’Adnkronos è Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, a margine dell’evento dedicato Elite Mediolanum Lounge. “Banca Mediolanum – aggiunge – non ha nulla contro Del Vecchio, io personalmente nemmeno. Semplicemente – spiega – stanno cambiando le cose in Mediobanca, potrebbero cambiare ulteriormente, e noi ci riserviamo di vedere in che direzione cambieranno per decidere se rimanere o se andare”.

Il fatto è che, ragiona Doris, “potrebbero cambiare anche per il meglio, non ne abbiamo idea. Il messaggio di quanto deciso era: sta cambiando qualche cosa e ci mettiamo a osservare, tenendoci tutte le opzioni libere. Ecco perché il passaggio da una partecipazione bloccata a un’altra tipologia di partecipazione di più facile dismissione”. Quanto a un ipotetico incontro tra i Doris e l’imprenditore, “io – dice Doris – non ho mai incontrato Del Vecchio di persona, l’ho sentito il giorno dopo il cda per chiarire la nostra posizione”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background