A Mumbai se suoni il clacson il rosso dura più a lungo 

Pubblicato da in data 4 Febbraio 2020

A Mumbai se suoni il clacson il rosso dura più a lungo

(Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 05/02/2020 12:12

La polizia di Mumbai, in India, ha escogitato un sistema che potrebbe aiutarla a contrastare l’inquinamento acustico provocato dai clacson degli automobilisti fermi al semaforo: un sistema, riporta il Guardian, che potrebbe chiamarsi, ‘Più suoni, più aspetti‘, con semafori provvisti di un congegno che reimposta automaticamente il rosso se rileva un suono di clacson superiore agli 85 decibel.

In un video, diventato virale, la polizia spiega il perché di una simile decisione dando il benvenuto a tutti “nella capitale mondiale del clacson’: “Qui suonano anche quando è rosso. Forse pensano di poter far scattare il verde più rapidamente”. Mumbai è stata recentemente classificata come quarta città più congestionata nel mondo dal TomTom traffic index, con un tasso percentuale di congestione del 65% e una media di tempo trascorso nel traffico annualmente per i guidatori di 8 giorni e 17 ore.

Il commissario della polizia stradale di Mumbai, Madhukar Pandey, lamenta il fatto che molti guidatori nella città usino il clacson senza pensare alle conseguenze, provocando non solo inquinamento acustico, ma aumento della frequenza cardiaca, problemi di udito, stress e caos aggiuntivo”. “Tutti lo riconoscono, ma poi si fa poco per cambiare le cose. Così speriamo di affermare una migliore disciplina stradale e garantire un traffico libero da stress e da rumori sulle strade di Mumbai”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background