Omicidio Vannini, la madre: “Non ci speravo più” 

Pubblicato da in data 6 Febbraio 2020

Omicidio Vannini, la madre: Non ci speravo più

Pubblicato il: 07/02/2020 18:23

“Non ci speravo più. Non ci posso ancora credere, sono troppo felice. Marco ha riconquistato il rispetto e la giustizia ha capito che non si può morire a vent’anni”. Queste le prime parole di Marina Conte, la madre di Marco Vannini dopo la lettura della sentenza in Cassazione che ha disposto un nuovo processo d’Appello per Antonio Ciontoli e la sua famiglia.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background