Egitto, arrestato studente Università di Bologna  

Pubblicato da in data 7 Febbraio 2020

Egitto, arrestato al Cairo studente università Bologna

(Fotogramma /Ipa)

Pubblicato il: 08/02/2020 16:54

Le autorità giudiziarie egiziane hanno confermato l’arresto dell’attivista Patrick George, studente del Master GEMMA (studi di genere e delle donne) dell’Università di Bologna, scrive il portavoce di Amnesty International Italia, Riccardo Noury, in un tweet. Scomparso per alcune ore all’arrivo al Cairo, si trova ora agli arresti nella città natale di al Mansoura, e rischia una detenzione prolungata e tortura, denuncia Noury.

Da parte dell’Università di Bologna c’è la “massima attenzione” sul caso. Al momento l’Ateneo sta raccogliendo le informazioni del caso. Lo studente, secondo quanto si apprende, “non si trovava là per un incarico dell’Università, in quel caso – si spiega – l’avremmo saputo immediatamente, visto che monitoriamo i nostri studenti all’estero”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background