City fuori dalle coppe, riparte tormentone Juve-Guardiola 

Pubblicato da in data 14 Febbraio 2020

City fuori dalle coppe, riparte tormentone Juve-Guardiola

Foto Ipa/Fotogramma

Pubblicato il: 15/02/2020 09:40

I tifosi della Juventus tornano a sognare Pep Guardiola. Dopo le voci che si sono rincorse l’estate scorsa, diventando un vero e proprio tormentone chiuso solo con la firma di Maurizio Sarri con i bianconeri, il nome del tecnico catalano nelle ultime ore è nuovamente accostato alla ‘Vecchia Signora’.

Non solo per i problemi di Sarri sulla panchina della Juve ma anche, se non soprattutto, per i guai del Manchester City. La squadra attualmente allenata da Guardiola è stata esclusa dalle coppe europee per le prossime due stagioni dalla Uefa per gravi violazioni delle norme sul fair play finanziario. Il tecnico 49enne ha un contratto con i ‘Citizens’ fino al 2021 ma ovviamente la prospettiva di non giocare la Champions League il prossimo anno potrebbe accelerare il suo addio. Il suo nome è accostato a diversi club e non si esclude nemmeno un suo ritorno al Barcellona. Ma tra le piste più calde vi è quella che porta a Torino. Risultato: sui social il nome di Guardiola è tra le tendenze italiane del momento e su twitter, la popolarità dell’hashtag è ovviamente alimentata dagli utenti di fede juventina.

Sarri ha già fatto domanda alle Poste…”, ironizza qualcuno riferendosi alla frase pronunciata di recente dal tecnico (“Se non volevo essere sotto esame facevo domanda alle Poste”) che ha innescato una polemica con l’azienda italiana. “‘Questo matrimonio s’ha da fare’, si direbbe in questi casi…E con il Manchester City escluso dalle coppe…”, si legge in un altro tweet sul feeling tra la Juve e Guardiola. La stagione però è ancora lunga e c’è anche chi teme che i nuovi rumors sul cambio in panchina possano alimentare cali di concentrazione all’interno dello spogliatoio bianconero.

“Concentriamoci sui prossimi 3 mesi e senza mancar di rispetto a chi ora ci guida”, “Se la Juventus non fa sentire forte il suo appoggio a Sarri, con la notizia di Guardiola, rischia di compromettere la stagione su tutti i fronti”, scrivono alcuni tifosi bianconeri. Per altri, invece, le voci sull’allenatore catalano potrebbero avere l’effetto contrario. “La voci su Guardiola? Forse la scossa che ci serve. I giocatori sono sensibili ai soldi e al prestigio che un allenatore del genere porterebbe. Che siano voci vere o false, potrebbe essere la benzina che manca a molti di loro”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background