Coronavirus, “positivo cognato paziente ‘0’” 

Coronavirus, positivo cognato paziente '0'

(Afp)

Pubblicato il: 22/02/2020 16:02

E’ positivo al coronavirus il cognato del presunto paziente ‘0’ (negativo al virus ma tornato dalla Cina) “e non ci risulta abbia avuto contatti con altre persone a rischio. Questo è un elemento che, ieri sera, ci ha rafforzato” nell’ipotesi che proprio il presunto caso ‘0’ possa essere la fonte del focolaio da coronavirus in Lombardia. Lo ha detto l’assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, nel corso della conferenza stampa dedicata all’emergenza nella Regione.

Gallera ha spiegato che non sono ancora pronti i test sugli anticorpi dei prelievi fatti all’uomo, necessari per confermare se può essere lui la fonte. Ma nulla, ha precisato l’assessore, è escluso. “Noi agiamo a 360 gradi: non escludiamo nessuna opzione o strada”.