Coronavirus, in Valtellina positivo un 17enne  

Pubblicato da in data 22 Febbraio 2020

Coronavirus, in Valtellina positivo un 17enne

(Afp)

Pubblicato il: 23/02/2020 11:20

A quanto apprende l’Adnkronos Salute da fonti qualificate, un ragazzo di 17 anni della Valtellina è risultato positivo al coronavirus. Ulteriori dettagli appaiono sul sito locale ‘ValNews’: il giovane è di Valdidentro e aveva sintomi sospetti per i quali è stato effettuato un prelievo attorno a mezzogiorno di ieri dal personale sanitario di Areu. Il ragazzo, che studia all’Istituto agrario di Codogno, cuore del focolaio lombardo del virus, è tornato a casa venerdì pomeriggio. Ieri mattina al risveglio la febbre alta e sintomi preoccupanti che hanno indotto i genitori a chiamare il 112.

Ora verrà applicato il protocollo relativo all’emergenza sanitaria in corso, non si sa al momento se e dove verrà trasferito il giovane paziente. Intanto, l’Ats della Montagna ha già individuato le persone con cui il 17enne è entrato in contatto nelle ultime ore, compresi diversi studenti valtellinesi di quello stesso istituto agrario residenti in Alta Valtellina, in particolare a Sondalo, Livigno, Bormio e Valfurva. Questa mattina in Prefettura a Sondrio si terrà un vertice per affrontare la delicata situazione.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background