Coronavirus, Sarri: “Problema europeo, non italiano” 

Pubblicato da in data 24 Febbraio 2020

Coronavirus, Sarri: Problema europeo, non italiano

(Afp)

Pubblicato il: 25/02/2020 20:03

“Il virus è un problema europeo non italiano. In Italia abbiamo fatto 3500 tamponi e diversi sono risultati positivi, in Francia 300 e ne avete avuti meno. Probabilmente con lo stesso numero ci sarebbe un risultato simile. Ritengo che i nostri tifosi abbiano tutto il diritto di essere qui. Chiaramente abbiamo di fronte il problema e tutti abbiamo il dovere di cercare di contenerlo e risolverlo”. Lo ha detto il tecnico della Juventus Maurizio Sarri, alla vigilia della sfida dei bianconeri a Lione in Champions League parlando dell’emergenza coronavirus.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background