Coronavirus, Sgarbi: “Non è peste di Manzoni, follia chiudere Duomo” 

Pubblicato da in data 24 Febbraio 2020

Coronavirus, Sgarbi: Non è peste di Manzoni, follia chiudere Duomo

Pubblicato il: 25/02/2020 06:58

“Non è la peste di Manzoni, non è la fine del mondo. E’ follia chiudere il Duomo e le mostre. E’ una forma di terrorismo. E’ una follia creare il panico”. Vittorio Sgarbi considera eccessive alcune delle misure adottate nell’emergenza coronavirus. “I presidenti di regione hanno esagerato a sinistra e a destra, sono brave persone ma sono state prese dal panico. E’ un crimine contro la cultura chiudere i musei e le scuole”, dice il parlamentare e critico d’arte ospite di Otto e Mezzo su La7.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background