Coronavirus, tre casi in Messico: tutti collegati a Italia 

Coronavirus, tre casi in Messico: tutti collegati a Italia

(Afp)

Pubblicato il: 29/02/2020 13:48

Il ministero della Sanità messicano ha confermato tre casi di coronavirus, specificando che in tutti i casi i pazienti sono stati recentemente in Italia del Nord.

Uno dei pazienti è un uomo di 41 anni, rientrato da Bergamo, che si trova al momento isolato in un albergo di Culliacan, il secondo è un 59enne ricoverato in un ospedale di Città del Messico. Il terzo è un uomo di 35 anni che durante il suo viaggio di ritorno in Messico ha avvisato l’equipaggio di bordo che era stato in Italia, facendo scattare il protocollo per evitare contatti con gli altri passeggeri. Il Messico è il secondo Paese latinoamericano dopo il Brasile a confermare casi di coronavirus.