Coronavirus, “entro venerdì nuove misure per 3,6 miliardi” 

Pubblicato da in data 29 Febbraio 2020

Coronavirus, entro venerdì nuove misure per 3,6 miliardi

(Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 01/03/2020 08:39

Abbiamo già pronta la fase due. Entro venerdì prossimo vareremo un decreto legge per il sostegno dell’economia per tutti i territori e i settori colpiti, in tutto il territorio nazionale. Sarà un pacchetto di risorse aggiuntive e straordinarie da 3,6 miliardi, pari allo 0,2% del Pil”. Ad annunciarlo, in un’intervista a ‘La Repubblica’, è il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri.

Il provvedimento, spiega, “conterrà interventi a tutti i livelli, che concorderemo nei prossimi giorni con le parti sociali, le associazioni di categoria e gli enti locali. Abbiamo in mente diverse ipotesi. Dal credito d’imposta per le aziende che abbiano subito un calo del fatturato superiore al 25%, come si è fatto per il terremoto, a riduzioni delle tasse. Dal contributo aggiuntivo per i fabbisogni operativi del servizio sanitario nazionale alla Cassa integrazione in deroga. Nessuno dovrà restare senza cure o perdere il lavoro per il coronavirus“.

“Sono stanziamenti aggiuntivi, per i quali chiederemo l’autorizzazione al Parlamento italiano nel rispetto dell’articolo 81 della Costituzione e che sono compatibili con la flessibilità prevista dalle regole del Patto di stabilità, visto che siamo in presenza di ‘circostanze eccezionali’ oggettive”, sottolinea ancora il ministro dell’Economia. “È una cifra coerente e sostenibile, calcolata con criteri oggettivi e commisurata ad esigenze reali. Non ho ragione di temere che Bruxelles possa contestare la nostra richiesta”, aggiunge Gualtieri.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background