La magia di Raffaello alle Scuderie del Quirinale  

Pubblicato da in data 4 Marzo 2020

Descrivere l’invisibile, rendere semplice ciò che è complesso, arrivare con la bellezza dove il sapere non basta. Queste, e tante altre, sono le magie di Raffaello. A lui le Scuderie del Quirinale, in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi dedicano ora una grande mostra per celebrare i 500 anni dalla sua morte. Oltre 120 opere del massimo artista urbinate, tra cui -solo per citarne alcune- il celeberrimo autoritratto, la Madonna del Granduca (l’opera più copiata di tutta la storia dell’arte) e il ritratto di Leone X, il Papa che per primo credette nel suo genio, restaurato grazie al contributo di Lottomatica.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background