Coronavirus, fake news su pasticceria ai Parioli. Il titolare: “40% clienti in meno” 

Pubblicato da in data 9 Marzo 2020

Coronavirus, fake news su pasticceria ai Parioli. Il titolare: 40% clienti in meno

Pubblicato il: 10/03/2020 09:39

Fake news e sciacallaggio non risparmiano le tragedie come quella dell’emergenza coronavirus. L’ultimo caso lo denuncia una storica caffetteria romana, ‘Il Cigno’, che sorge in uno dei più eleganti quartieri della Capitale. Da giorni sulle chat gira l’invito-messaggio: “Non andate al Cigno”, in cui si fa riferimento a un caso di Covid-19 nella famiglia del proprietario del locale. Una notizia “completamente falsa”, assicura all’Adnkronos il titolare, Daniele Scagnoli, che preannuncia “querele e una denuncia contro ignoti”. D’altra parte, “se fosse stato vero sarebbero già partite le contromisure di sicurezza adeguate”, dice. Ma nel frattempo il danno alla storica pasticceria, in attività dal 1949, è fatto.

“Succede di tutto. Non mi meraviglio più di niente – prosegue sconsolato Scagnoli – Sono solo curioso di vedere chi ha fatto girare questa menzogna. E la polizia postale risalirà presto al primo mittente” che ha scatenato la caccia all’untore indicato nella “figlia” da alcuni, o la “moglie” da altri. Sui social rimbalza di tutto, anche il tentativo di smentita: “Cari amici, purtroppo in un momento critico come quello in cui ci troviamo, c’è gente che riesce a speculare. Qualche concorrente dello storico caffè di viale Parioli, ‘il Cigno’, sta diffamando via chat la proprietaria dicendo che è affetta da Covid 19. La notizia è falsa. Cerchiamo di smentirla con vigore”, si legge su Facebook.

Una vendetta? Uno scherzo? “Bisogna vedere – risponde il titolare – Magari è stato qualcuno che non voleva pagare il cappuccino 10 centesimi in più e che per danneggiarci ha deciso di farci dispetto…”. Il risultato? “Alcuni clienti ci hanno chiamato per avere un nostro riscontro diretto. Ieri abbiamo lavorato con un calo di circa il 10%. E oggi è andata peggio. Al momento ho notato un decremento di attività di circa il 40%”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background