Kenya, uccise dai bracconieri due rare giraffe bianche 

Pubblicato da in data 10 Marzo 2020

Kenya, uccise dai bracconieri due rare giraffe bianche

(Afp)

Pubblicato il: 11/03/2020 13:43

Una giraffa bianca femmina e il suo cucciolo di 7 mesi, la cui rara pigmentazione ha incantato gli appassionati di fauna selvatica di tutto il mondo, sono stati uccisi dai bracconieri in Kenya. Lo hanno reso noto i ranger della riserva naturale Ishaqbini Hirola Conservancy, dove vivevano i due rarissimi esemplari. “Oggi è un giorno molto triste per la comunità di Ijara e del Kenya intero. Siamo l’unica comunità al mondo che è custode delle giraffe bianche”, ha dichiarato Mohammed Ahmednoor, direttore della riserva in una nota. “Siamo l’unica comunità al mondo che è custode della giraffa bianca”.

La morte delle due giraffe che per una rara forma di leucismo non presentano la classica pigmentazione e sono quindi totalmente bianche, rappresenta l’ultimo passo verso l’estinzione della specie, visto che al ora esiste un altro maschio di giraffa bianca che si ritiene sia l’unico rimasto in vita in tutto il mondo.

La Kenya Wildlife Society è al lavoro per individuare i bracconieri.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background