Wall Street affonda sulle paure del coronavirus 

Pubblicato da in data 11 Marzo 2020

Wall Street affonda sulle paure del coronavirus

Fotogramma

Pubblicato il: 12/03/2020 22:07

Wall Street, come i listini asiatici prima ed europei dopo, affonda sulle paura della pandemia legala al coronavirus. Le parole del presidente americano Donald Trump non rassicurano che gli Usa possano essere risparmiati dal contagio e lo spettro di una recessione sull’economia diventa più concreto. A fine seduta l’incide Dow Jones cede il 9,99% a 21.200,62 punti, mentre il Nasdaq flette del 9,43% a 7.201,80.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background