Coronavirus, bozza dl: laurea in Medicina abilita a esercizio professione 

Pubblicato da in data 12 Marzo 2020

Coronavirus, bozza dl: laurea in Medicina abilita a esercizio professione

Fotogramma

Pubblicato il: 13/03/2020 14:41

“Il conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia abilita all’esercizio della professione di medico-chirurgo, previa acquisizione del giudizio di idoneità“. Lo prevede la bozza di decreto legge per l’emergenza sanitaria legata al coronavirus che l’Adnkronos Salute ha potuto visionare.

“Per gli studenti che, alla data di entrata in vigore del presente decreto, risultino già iscritti al predetto Corso di laurea magistrale – precisa il testo – resta ferma la facoltà di concludere gli studi, secondo l’ordinamento didattico previgente, con il conseguimento del solo titolo accademico. In tal caso resta ferma, altresì, la possibilità di conseguire successivamente l’abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background