Coronavirus, Meloni: “Servono più chiusure e sicurezza lavoratori” 

Pubblicato da in data 12 Marzo 2020

Coronavirus, Meloni: Servono più chiusure e sicurezza lavoratori

Foto Fotogramma

Pubblicato il: 13/03/2020 10:13

Noi abbiamo chiesto chiusure molto più di quello che ha fatto il governo. Ma chi va a lavorare, chi è costretto, deve essere messo in condizione di farlo in assoluta sicurezza. Vanno sanificati i luoghi di lavoro, dotati di protezione i lavoratori e dato loro un incentivo economico”. Lo ha detto Giorgia Meloni a Radio Anch’io specificando: “Questo non ci sarà nell’immediato decreto ma Gualtieri ha detto che è d’accordo”.

Secondo la leader di FdI nel Dl che il governo si appresta a varare sull’emergenza coronavirus serve “lo spostamento degli adempimenti fiscali. Hanno detto che ci sarà, lunedì scade l’Iva e sarebbe una cosa tragica e sarebbe insufficiente, inadeguata” una misura solo “sotto i 400mila euro”.

“Io chiedo cassa integrazione per tutti e sostegno alle partite Iva. Sono due cose che non sono entrate nel Dl ma spero che il governo ci ripensi -ha spiegato la leader di FdI-. E poi noi abbiamo chiesto di liberare l’economia e anche la raccolta agricola, fatta in gran parte da stagionali: se non puoi assumere”.

Meloni è anche tornata sulle parole pronunciate ieri dalla presidente della Bce: “La Lagarde va rimossa, ha fatto una gaffe che probabilmente non avrei fatto io, ma siamo sicuri che sia una gaffe? E talmente incredibile che possa dire una cosa così cretina in un momento così tragico, viene il dubbio. Non vorrei ci fossero riferimenti non europei ma nazionali di qualcuno”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background