Coronavirus, Gori: “Bergamo epicentro, siamo al limite” 

Pubblicato da in data 14 Marzo 2020

Coronavirus, Gori: Bergamo epicentro, siamo al limite

Pubblicato il: 15/03/2020 22:09

“La situazione sanitaria è molto complicata. Bergamo è diventato l’epicentro del coronavirus, il numero di contagiati e decessi crescono di giorno in giorno. Si ammalano i medici e gli infermieri, oltre 70 sanitari si sono ammalati da noi per aver fatto il loro lavoro. La richiesta che arriva forte da questa città, l’istanza più urgente per noi sono mascherine e ventilatori”. Lo ha detto il sindaco di Bergamo Giorgio Gori a ‘Che tempo che fa’. “Con questi tassi di crescita che abbiamo da noi 150 ventilatori per la terapia intensiva durano tre giorni. Siamo davvero al limite. E se non c’è modo di cambiare l’inclinazione della curva che continua a crescere, credo che non saremo in grado di far fronte a tutte le necessità”, ha aggiunto.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background