Coronavirus, dl: domiciliari a detenuti con pena inferiore a 18 mesi 

Pubblicato da in data 17 Marzo 2020

Coronavirus, dl: domiciliari a detenuti con pena inferiore a 18 mesi

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 18/03/2020 06:56

Domiciliari per chi abbia una condanna “non superiore a 18 mesi, anche se costituente parte residua di maggior pena”. E’ quanto prevede l’articolo 123 del dl Cura Italia, firmato questa sera dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La misura, che punta all’implementazione di braccialetti elettronici per i detenuti, esclude dai domiciliari una serie di fattispecie, tra queste l’attestata pericolosità sociale, chi si è macchiato di reati di violenza domestica, atti persecutori, detenuti sottoposti a regime di sorveglianza particolare. E mira a contrastare l’emergenza covid-19 e tutto ciò che ne consegue anche nei penitenziari italiani.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background