Coronavirus, “da Cina e Italia enorme sottovalutazione rischio” 

Pubblicato da in data 19 Marzo 2020

Coronavirus, da Cina e Italia enorme sottovalutazione rischio

Foto Fotogramma

Pubblicato il: 20/03/2020 07:06

L’andamento della curva” dell’epidemia da coronavirus “non solo era prevedibile, ma era stato ampiamente previsto dagli scienziati“. Lo ha detto Enrico Bucci, biologo della Temple University di Philadelphia, parlando dell’emergenza Coronavirus nel mondo. “Non c’è nulla di sorprendente o inatteso. C’è stata invece un’enorme sottovalutazione del pericolo: prima da parte della Cina, poi da parte dell’Italia e adesso da altri paesi europei”, ha aggiunto.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background